Facciamo Circo - Raduno

Programma 2018

attività e spettacoli

Tutti i giorni, da sabato 28 aprile a martedì 1 maggio
• dalle 10.00 alle 17.00
, la cinquecentesca Fortezza Firmafede, Abygaille family art cafè,  piazza Cesare Battisti e piazza De Andrè ospitano: incontri di avvicinamento e approfondimento di diverse discipline circensi pensati per un pubblico di ogni età e livello di abilità (principianti, intermedi, avanzati), con workshop e laboratori, alcuni dei quali aperti a disabili mentali e motori (clicca qui per consultare l'elenco completo)

• dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00, Teatro degli Impavidi
Piazze Corti Piste Palcoscenici personale di pittura di Silvio Sangiorgiflyer
«Tutti i popoli, in tutte le epoche, hanno visto e sentito nell'intrattenitore la festa, la gioia e lo stupore. Questa figura, nel senso più ampio e comprensivo, è stata chiamata mimo, giullare, ma altro non è che un contenitore di una moltitudine di unicità come acrobati, funamboli, saltatori, trampolieri, prestigiatori, imbonitori, domatori, cantastorie, giocolieri, burattinai, danzatori, saltimbanchi e molti altri. Questi uomini e donne hanno animato dapprima le piazze: luoghi d'incontro, pluralità e scoperta. Spostandosi tra crocicchi, aie e corti, hanno portato in mostra scherzi, canzoni, macchine, animali, segreti e per questo sono stati banditi, accusati e osteggiati da alcuni e ricercati, ingaggiati e spalleggiati da altri. Sulle tavole dei palcoscenici hanno rappresentato misteri, ludi e lazzi; nelle piste dei circhi scene di ripresa, entrée e numeri.
Dunque, per raccontare questa storia occorrono: la piazza, lo spettacolo, il capolavoro e me travestito».  
Silvio Sangiorgi

Alla ricca scelta di attività, il 13° Raduno affianca una Rassegna di teatro circo  con spettacoli di compagnie e artisti italiani e stranieri. E poi, immancabili, le esibizioni dei giovanissimi artisti in erba, allieve e allievi delle scuole di circo.
i biglietti sono acquistabili on line  cliccando qui o allo IAT-Ufficio Informazioni turistiche, piazza S. Giorgio-Sarzana (tel. 0187.620419).
Ecco il programma giorno per giorno.

Ultima modifica il Mercoledì, 25 Aprile 2018 06:11

Visite: 804

sabato 28 aprile


ore 17.30 Gran parata  foto
Giochi e improvvisazioni itineranti per le vie del centro storico
con l'accompagnamento musicale della street band degli studenti
del Liceo musicale Cardarelli di La Spezia
partenza dal piazzale d'ingresso della Fortezza Firmafede
arrivo piazza Matteotti. A seguire: olimpiadi di giocoleria

 

fotoore 21.00 Teatro degli Impavidi
Johann Sebastian Circus Compagnia El Grito- il circo contemporaneo all’antica
di Fabiana Ruiz e Giacomo Costantini
con Fabiana Ruiz, Giacomo Costantini, Andrea Farnetani
durata: 60 minuti
Bach è tornato e si adegua alla nuova musica, obbligando a numeri strambi tre straordinari artisti. Un musicista polistrumentista, che riesce a far suonare anche gli attrezzi da giocoleria; una giovane e timida ballerina che, grazie al potere del sogno e della fantasia, danza follemente sospesa per aria; un clown-equilibrista che cerca un punto di equilibrio in una vita stonata e lo trova suonando il violino in maniera decisamente creativa, inusuale e stravagante
A seguire incontro con gli artisti
Adatto a tutta la famiglia, Johann Sebastian Circus è uno spettacolo in cui il carattere multidisciplinare del circo contemporaneo incontra il potere della musica
Ingresso: intero 10 € (13-64 anni), ridotto 8 € (6-12 anni, + 65anni, allievi delle scuole di circo iscritte al Raduno), libero per bambini fino a 5 anni che non occupano posto

Ultima modifica il Sabato, 14 Aprile 2018 05:18

Visite: 628

domenica 29 aprile

ore 18.00 Teatro degli Impavidi foto
Tutti in pista_parte1 Acrobazie per terra e per aria, oggetti volanti, allegria ed energia in gran quantità: è di scena il travolgente entusiasmo delle allieve e degli allievi delle scuole di circo
durata 60 minuti circa
adatto a tutti; ingresso a offerta libera



fotoore 21.00 Teatro degli Impavidi
Gran cabaret circo – con Nicola Bruni, DimiDimitri, Piergiorgio Milano, Jenny Pavone, Alexis Rouvre, Clara Storti
durata 60 minuti circa
Tra piume di struzzo e foglie d'insalata, tacchi a spillo e panini imbottiti, una acrobata irascibile e un po' imbranata si lancia in un'esilarante esibizione sul trapezio. Un giocoliere, acrobata e abile manipolatore, riesce a far danzare e dialogare poeticamente palline e… corde. Una sedia, immobile, e un acrobata-danzatore sospeso in un limbo fatto di insonnia, sonnambulismo e narcolessia in cui la danza contemporanea si fonde con la poetica del nuovo circo. Un uomo, concentrato a sperimentare i contrasti tra lentezza e velocità dentro e fuori la sua roue cyr, crea forme e geometrie di immagini emozionanti. Una corda aerea e una donna, che spia il mondo dal buco di una serratura, danno vita a un piccolo racconto sospeso. Tre acrobati, un concentrato di tecnica ed energia, determinati a dimostrare che la forza di gravità si può annullare anche sulla Terra. Otto artisti danno vita ad uno spettacolo adatto a tutta la famiglia. Per stupirsi, ridere, sognare 
A seguire incontro con gli artisti
Ingresso: intero 10 € (13-64 anni), ridotto 8 € (6-12 anni, + 65 anni, allievi delle scuole di circo iscritte al Raduno); libero per bambini fino a 5 anni che non occupano posto

Ultima modifica il Lunedì, 12 Marzo 2018 14:39

Visite: 514

lunedì 30 aprile

 Teatro degli Impavidi ore 18.00foto
Tutti in pista_parte 2
 
Tornano in scena, più scatenati che mai, i giovanissimi allievi delle scuole di circo
durata 60 minuti circa
adatto a tutti; ingresso a offerta libera

fotoTeatro degli Impavidi ore 21.00
La magia dell'illusione
di e con Andrea Speranza

durata 60 minuti
Mentalismo, sparizioni, scomposizione e ricomposizione di oggetti… Magia? Illusione? Forse magia dell’illusione. Un sapere antico che ha lasciato tracce importanti in tutte le culture, anche in campi scientifici come la matematica o la psicologia. E che ancora oggi è utilizzato in ambiti del quotidiano insospettati, come la politica, il marketing, la pubblicità.
C’è tutto questo in La magia dell’illusione, uno spettacolo-conferenza affascinante e divertente, adatto a tutta la famiglia, che alterna il racconto dei “princìpi della magia” alla presentazione degli effetti più classici e sorprendenti dell’illusione. Con l’aiuto degli spettatori, naturalmente, attivamente coinvolti nella pratica magica
A seguire  incontro con l’artista
Ingresso: intero 10 € (13-64 anni), ridotto 8 € (6-12 anni, + 65 anni, allievi delle scuole di circo iscritte al Raduno), libero per bambini fino a 5 anni che non occupano posto

Ultima modifica il Lunedì, 12 Marzo 2018 14:39

Visite: 560

martedì 1 maggio

foto

Fortezza Firmafede ore 17.00
Il re leone
con la squadra agonistica Komera Vaulting team della società ippica del Bardigiano (Genova)
durata 20 minuti circa
Tra acrobazie, danze, salite e discese dal cavallo, i giovanissimi atleti di volteggio equestre portano in scena una storia che insegna ai bambini (ma anche agli adulti) le relazioni che si instaurano tra gli animali per creare un vero e proprio branco.
Adatto a un pubblico di ogni età; ingresso a offerta libera

Ultima modifica il Martedì, 13 Marzo 2018 06:32

Visite: 585

Il 13° Raduno nazionale delle Scuole di Circo e Rassegna di Teatro Circo è realizzato da

logo

progetto, direzione artistica, organizzazione: Alina Lombardo
organizzazione, direzione artistica, grafica: Kate Boschetti
illustrazioni: Enrica Pizzicori


logo      logo
con il patrocinio di
 logo






 con il contributo di

logo        logo

 in collaborazione con

logologologo

 

powered by Web Design Lifting